Assicurazioni auto da 250 €

CONFRONTA

Assicurazioni moto da 150 €

CONFRONTA

Assicurazioni autocarro da 350 €

CONFRONTA

Assicurazioni viaggi da 9 €

Prestiti online – preventivo in 5 min fino a 50 000 €

Prestiti online: il modo più semplice per richiedere un prestito personale

I prestiti online costituiscono oggi uno strumento di facile accesso per ottenere finanziamenti personali da utilizzare per ogni tipo di esigenza, dall’acquisto di un’auto o di un elettrodomestico, di un box o di un piccolo immobile, alla decisione di intraprendere un viaggio o di rinnovare l’arredamento della propria casa. I prestiti personali, facilmente accessibili tramite web, sono infatti prestiti non finalizzati, che non richiedono quindi alcun tipo di giustificazione per procedere con la richiesta.

Prestiti online

Tuttavia, nella procedura di richiesta dei prestiti online, si consiglia, se possibile, di indicare la destinazione dell’importo ottenuto, poiché i tassi di interesse potrebbero essere in alcuni casi più vantaggiosi. Le piattaforme che permettono di richiedere un prestito online offrono spesso un servizio di consulenza personalizzato, attraverso il quale ognuno può chiedere suggerimento in maniera tale da essere orientato verso il prodotto finanziario migliore.

La richiesta di un prestito personale online si può inoltrare in qualsiasi momento senza alcun costo, allo stesso modo è possibile ricevere informazioni dettagliate e specifiche oppure effettuare la comparazione tra diversi prodotti finanziari, in maniera tale da individuare il più conveniente.

Ottenere un prestito online entro breve tempo

La possibilità di richiedere finanziamenti personali e prestiti online permette a tutti di accedere a questo tipo di prodotti senza necessità di rivolgersi ad un ufficio e senza uscire di casa. Generalmente, per ottenere il prestito è sufficiente fornire, oltre alla copia di un documento di identità e al codice fiscale, un documento che comprovi la propria situazione economica, ad esempio una busta paga o il cedolino della pensione.

Attualmente vengon comunque rilasciati anche i prestiti personali senza necessità di presentare la busta paga. Questo significa che anche le persone prive di reddito possono ottenere un finanziamento dell’importo desiderato tramite la firma di un garante, ovvero di una persona designata, se necessario, a porre rimedio ad una situazione di insoluto.

Una volta inviata la richiesta con i relativi documenti utilizzando la posta elettronica, nel caso di esito positivo, è possibile ricevere il prestito direttamente sul proprio conto corrente bancario.

Conoscere in anticipo l’importo delle rate

I finanziamenti online possono riguardare un importo di poche migliaia di euro fino ad arrivara a 50 mila, 60 mila euro e talvolta anche oltre, in base alla società finanziaria che eroga il prestito. La restituzione avviene generalmente in un periodo variabile tra uno e dieci anni, ovviamente se il periodo di restituzione è più lungo gli interessi saranno leggermente più elevati, ma in questo modo è possibile abbassare l’importo delle rate.

Richiedendo un preventivo personalizzato in base alle proprie esigenze e preferenze, è possibile conoscere in anticipo l’ammontare e il numero delle rate, in maniera tale da poter scegliere il piano di ammortamento più adatto alle proprie disponibilità economiche. Per restituire un importo piuttosto elevato si raccomanda di scegliere un periodo sufficientemente prolungato, al fine di non incorrere in particolari problemi economici.

Si ricorda infatti che, per permettere di mantenere un livello di vita soddisfacente, le rate di restituzione di un prestito non dovrebbero mai superare il 20 per cento del proprio reddito mensile.